Strutture della ricerca sull'Antichità classica



Strutture accademiche: Il resto del mondo

Australia

James Cook University of North Queensland: Department of Anthropology and Archaeology
La Home Page, ancora in fase di costruzione, fornisce sommarie informazioni sui programmi di studio nei settori dell'antropologia e dell'archeologia presso l'Università del North Queensland e sul Master of Cultural Heritage Studies in Anthropology and Archaeology.

New England University: Department of Archaeology and Paleoanthropology
La Home Page del Dipartimento di Archeologia e Antropologia dell'Università australiana del New England presenta brevemente le opportunità didattiche offerte e le attività svolte da questa istituzione, attenta in particolar modo alla ricerca archeologica sul passato dell'Australia. Vengono quindi illustrati i corsi per Undergraduates e Postgraduates e il Diploma in Archaeological Heritage; troviamo inoltre una lista dei docenti e del personale amministrativo che afferisce al Dipartimento.

Tasmania University: Classics Department
Da questa pagina possiamo recuperare informazioni sui Postgraduate Students che frequentano il Dipartimento, sui corsi che vengono offerti a tutti i livelli nei settori disciplinari del Greco, del Latino e delle Civiltà Antiche e infine una lista di pagine Internet connesse con gli studi classici.
Da non dimenticare che da questa pagina possiamo accedere ad altre due interessanti risorse ospitate nello stesso server, alle quali dedichiamo due schede specifiche: la John Elliott Classics Museum Home Page e l'Australian Classics Postgraduate Web Page.

Western Australia University: Classics
Per il momento questa pagina elettronica contene solamente la connessione ad un documento informativo sul CD Epigraph e alla Home Page della Arts Faculty.

Segnalazioni

Melbourne University: Classics and Archaeology




Austria

Karl-Franzens-Universität Graz: Institut für Alte Geschichte und Altertumskunde
Il sito elettronico dell'Istituto di Storia Antica dell'Università di Graz offre una breve presentazione generale dell'Istituto e della sua attività, l'elenco del personale che lavora nel Dipartimento, illustrazioni delle attività delle tre sezioni in cui si articola l'istituto, la sezione di antichità greche e romane, la sezione di storia delle culture dell'antico oriente e la sezione di protostoria e di storia delle province romane (che contiene in particolare informazioni sul progetto Instrumentum domesticum Austriae Romanae), infine informazioni sui progetti di ricerca attualmente portate avanti nell'istituto.

Karl-Franzens-Universität Graz: Klassische Archäologie
La Home Page dell'Istituto di Archeologia Classica dell'Università di Graz per il momento ospita informazioni sul personale che lavora presso l'Istituto e sul centro di studi SEPP - Studies & Excavations Past & Present.

Karl-Franzens-Universität Graz: Instituts für Klassische Philologie
La pagina per il momento contiene solamente orari di apertura, recapiti telefonici e l'elenco dei docenti che afferiscono all'istituto.

Paris Lodron Universität Salzburg: Institut für Klassische Archäologie
Oltre alle consuete informazioni sulla didattica, nel sito web dell'Istituto di Archeologia Classica dell'Università di Salisburgo troveremo, l'elenco dei docenti che vi afferiscono, descrizioni dei progetti di ricerca da loro portati avanti, le loro pubblicazioni, l'elenco delle diseertazioni discusse presso l'Istituto.

Paris Lodron Universität Salzburg: Institut für Klassische Philologie
Oltre a dettagliate informazioni di carattere didattico per gli studenti che afferiscono all'Istituto, il sito conserva alcune pagine di notevole interesse anche per gli esterni, tra le quali ricordiamo:
  • La mostra virtuale Hellbrunn: Mythos und Geschichte.
  • Le riproduzioni dei cicli di affreschi su Le storie di Alessandro e Il giudizio di Paride, conservate nella Residenz di Salisburgo.
  • L'elenco dei docenti che afferiscono all'istituzione.
  • Pubblicazioni e progetti di ricerca degli studiosi che afferiscono all'Istituto.
  • Materiali didattici on line (come per esempio un Sourcebook sul ruolo delle donne nella mitologia classica).
  • Links di interesse per lo studio dell'antichità classica.
  • Informazioni sugli eventi organizzati dall'Istituto.

    Segnalazioni

    Leopold-Franzens-Universität Innsbruck: Instituts für Klassische Archäologie

    Leopold-Franzens-Universität Innsbruck: Instituts für Klassische Philologie

    Paris Lodron Universität Salzburg: Institut für Alte Geschichte und Altertumskunde

    Universität Wien: Institut fü klassische Archaäologie




    Belgio

    Ghent University: Department of Archaeology and Ancient History
    La pagina del Dipartimento di Archeologia e Storia Antica dell'Università di Ghent, ancora in fase di costruzione, ci offre, oltre alle consuete informazioni di carattere generale, fornisce l'accesso a dettagliate notizie sulle quattro unità di ricerca ad esso afferenti (Preistoria e Protostoria; Archeologia Gallo-Romana; Acheologia Classica; Antichità Classiche): in queste pagine possiamo trovare l'elenco degli studiosi che compongono l'unità di ricerca, i loro interessi, le indagini attualmente portate avanti e una selezione delle loro recenti pubblicazioni.
    La Home Page di Ghent è completata da notizie sulla Union Internationale des Sciences Pré- et Protohistoriques e sul Centre for the Study of the Belgian Bronze and Iron Ages, dalla sezione delle pubblicazioni on line e da un buon strumento di orientamento alle risorse di Internet per le antichità classiche, l'Internet Ancient History Resource Guide.

    Leuven, Katholieke Universiteit: Department of Classical Studies
    Questa pagina elettronica del Dipartimento di Studi Classici dell'Università di Lovanio, oltre a presentare l'organizzazione del Dipartimento, consente di accedere a:
    • Brevi presentazioni dei progetti di ricerca condotti presso il Dipartimento, in particolare, per quanto concerne la sezione di Storia Antica:
      • Prosopographia Ptolemaica
      • Society and Administration in the Hellenistic and Roman World (progetto di ricerca del quale fa parte anche l'Università di Bologna)
      • The Continuation of F. Jacoby, Die Fragmente der griechischen Historiker.
    • Presentazione dei progetti delle sezioni di Filologia Greca e Filologia Latina.
    • Files di interesse per gli studiosi di antichità classiche, da caricare sul proprio computer Macintosh: si tratta di files da decomprimere con il programma Stuffit (disponibile freeware), in particolare di:
      • TimesDemotic.sit, il font Truetype per Macintosh per la scrittura demotica creato dall'Università di Leida.
      • Accentuation.sit, un articolo di W. Clarysse sull'accentazione dei nomi egiziani e degli altri nomi stranieri nei papiri greci.
      • DateConverter.sit, uno stack hypercard che consente di convertire le datazioni del periodo faraonico, greco-romano e bizantino in date del calendario giuliano.
      • GhostBuster.sit, un archivio FileMaker che contiene oltre 1.000 ghost-names.
      • DemoticLecce.sit, un breve corso per papirologi che vogliono apprendere le nozioni fondamentali concernenti lo studio del demotico.
    • Informazioni sui progetti Erasmus che fanno capo al Dipartimento.
    • Informazioni sulle pubblicazioni scientifiche curate dal Dipartimento.
    • Notizie sui convegni organizzati dal Dipartimento.
    • Una pagina a cura di Jan Raeymaekers dedicata alle iniziative di tutorato, anche a distanza, nella quale verranno prossimamente inseriti materiali per la didattica. Da notare in questa pagina una ben articolata sezione di bookmarks, a cura dello stesso Jan Raeymaekers, alla quale si può pervenire direttamente anche dalla Home Page del Dipartimento.
    • L'elenco dei docenti e del personale non docente che afferisce al Dipartimento, con gli indirizzi di posta elettronica.
    L'indirizzo e-mail del Dipartimento è classical.studies@arts.kuleuven.ac.be.

    Université de Liege: Centre d'Histoire des Religions
    In questa pagina si presentano i principali progetti del centro, tra cui la rivista 'Kernos' e la base di dati 'Mentor'. Vi sono inoltre notizie sui convegni o le iniziative organizzate dal centro. Per informazioni scrivere a Vinciane Pirenne all'indirizzo e mail: V.Pirenne@ulg.ac.be.

    Université de Liège: Service d'Histoire de l'Art et d'Archéologie de la Grèce Antique
    La pagina si articola nelle sezioni:
    • Cours, che rimanda alle descrizioni dei corsi dell'Università di Liegi afferenti all'ambito disciplinare dell'archeologia greca.
    • Réunions scientifiques, con l'elenco delle Rencontres égéennes internationales organizzate ogni due anni dal Service, a partire dal 1986 e gli indici degli atti dei convegni.
    • Publications, con gli indici di "Aegaeum", la rivista pubblicata dal Service in collaborazione con il Program in Aegean Scripts and Prehistory della University of Texas at Austin (vd. scheda).
    • Activités chypriotes: l'Università di Liegi è stata parte attiva del Groupe de contact interuniversitaire d'études chypriotes/Interuniversitaire Contactgroep voor Cyprische Studies fino al 1995. In questa pagina web si possono consultare gli indici degli atti dei convegni finora organizzati dal Gruppo di contatto e compilare un modulo per ordinare i volumi. In questa medesima sezione si vedranno anche gli indici del XIII volume del Corpus of Cypriote Antiquities, dedicato alle antichità cipriote conservate in Belgio.
    • L'Histoire de l'Art et l'Archéologie du monde gréco-romain sur Internet è un buon elenco di links, a cura di R. Laffineur, che abbiamo descritto in un'apposita scheda.
    • L.I.M.A.: la sigla sta per Laboratoire d'Infographie et Multimedia pour l'Histoire de l'art et l'Archéologie; in questa pagina si illustrano brevemente le dotazioni hardware e software del Laboratorio e se ne descrivono le attività.

    Louvain, Université Catholique: Départment d'archéologie et d'histoire de l'art
    Contiene:
    • Indirizzi e informazioni sullo staff che lavora presso il Dipartimento.
    • Link alla sezione archeologica della pagina di Facoltà Ressources sur Internet - Serveurs WWW, con connessioni ad altre risorse on line.
    • Le unità che compongono il Dipartimento; interessa qui particolarmente l'Unité d'archéologie et d'histoire de l'art de l'Antiquité
    Da quest'ultima pagina, ancora in fase di costruzione, si può accedere alla descrizione del progetto The European Cultural Legacy, che prevede la pubblicazione su CD ROM di enciclopedie e guide sui luoghi più significativi per la cultura europea. La pagina, datata al 19 marzo 1995, dava per imminente la pubblicazione di alcuni CD-i di estremo interesse per gli studiosi del mondo antico, quali Discovering Pompeii e Thera, Jewel of the Cyclades, di cui si fornisce qui una breve descrizione; per chiarimenti sulla sorte del progetto potrebbe essere utile contattare il curatore di queste pagine, Thierry Vermeeren. Si noti comunque che il supporto scelto, l'Interactive CD, è cosa diversa dal CD-ROM: richiede infatti un apposito lettore che va collegato ad un apparecchio televisivo.

    Segnalazioni

    Université Libre de Bruxelles: Centre de Papyrologie et d'Épigraphie grecque

    Université Libre de Bruxelles: Centre de Philosophie Antique et Médiévale

    Leuven, Katholieke Universiteit: Archeologie en Kunstwetenschappen

    Université de Liège: Centre de Documentation de Papyrologie Littéraire




    Brasile

    Universidade Federal do Paraná: Departamento de Lingüística, Letras Clássicas e Vernáculas - Área de línguas e literaturas clássicas
    La Home Page del settore delle discipline classiche dell'Università del Paranà ci informa opportunamente sulle numerose iniziative intraprese da questo Ateneo brasiliano: stiamo pensando in particolare all'interessante corso di latino via Internet, al quale abbiamo dedicato già una scheda, ma anche ad un analogo esperimento concernente la lingua greca, alle descrizioni dei corsi tenuti secondo le metodologie tradizionali e alle informazioni sul prossimo incontro di linguistica e cultura classica, che si svolgerà nel maggio 1998 a Curitiba. Dalla Home Page è inoltre possibile accedere alle pagine personali dei docenti che lavorano nel settore degli studi classici a Paraná.

    Segnalazioni

    Universidade Federal do Paraná: Centro virtual de Estudos Clássicos




    Repubblica Ceca

    Segnalazioni

    Academy of Sciences of the Czech Republic Brno: Institute of Archaeology
    Charles University Prague: Institute for Classical Archaeology

    Charles University Prague: Institute for Greek and Latin Studies


    Cipro

    Segnalazioni

    University of Cyprus: Archaeological Research Unit

    University of Cyprus: Department of Classics and Philosophy

    University of Cyprus: Department of History and Archaeology




    Danimarca

    Aarhus Universitet: The Department of Classical Archaeology
    La Home Page del dipartimento di Archeologia Classica conserva informazioni sui docenti afferenti al dipartimento stesso e sulle loro recenti pubblicazioni.
    Aarhus Universitet: The Department of Classical Studies
    La struttura è la medesima della pagina descritta in precedenza, con informazioni sui docenti e le loro recenti pubblicazioni; il link Studies in Classical Philology conduce ad una pagina che per il momento ospita solo una connessione ad un'interessante Studyguide for Guest Students, che peraltro si riferisce a tutta la facoltà di studi umanistici.

    Copenhagen University: Institute for Greek and Latin
    Contiene:
    • Informazioni sui progetti e le pubblicazioni dell'Istituto: Cahiers de l'Institut du Moyen-Âge grec et latin, Corpus Philosophorum Danicorum, Monumenta Musicae Byzantinae, The Medieval Centre.
    • I docenti afferenti al dipartimento, con i loro indirizzi di posta elettronica.
    Eventuali commenti sulla pagina WWW dell'Istituto di Greco e Latino vanno inviati all'indirizzo di posta elettronica fsp@dou.dk.

    Segnalazioni

    Aarhus Universitet: Centre for Black Sea Studies

    Aarhus Universitet: The Study Committee for Classical Philology




    Estonia

    Tartu University: Chair of Classical Philology
    La Home Page della cattedra di Filologia Classica dell'Università di Tartu, disponibile in estone e in inglese, comprende, tra le altre, le sezioni:
    • News
    • Information, informazioni relative ai curricula di studio (nel momento in cui veniva compilata questa scheda disponibili solo in estone)
    • Personnel, con gli indirizzi di posta elettronica del personale afferente alla cattedra.
    • Pagine relative agli studenti che frequentano, a diversi livelli, i corsi di filologia classica, con i relativi indirizzi di posta elettronica.
    • Theses, i titoli delle tesi assegnate negli ultimi anni dalla cattedra (nel momento in cui veniva compilata questa scheda disponibile solo in estone)
    • Guest Lecturers, informazioni sulle conferenze tenute da professori ospiti.
    • Local Materials, materiali didattici relativi ai corsi di filologia classica (nel momento in cui veniva compilata questa scheda disponibili solo in estone)
    • Morgenstern Society, associazione intitolata allo studioso estone di filologia classica, vissuto tra la fine del XVIII secolo e la prima metà del secolo seguente.
    • Web resources, un eccellente elenco di risorse Internet per lo studio del mondo classico. L'indice è assai articolato, comprendendo pagine dedicate a: Highlights, Useful Directories of Classics Resources on the Internet, Greek language and literature, Latin language and literature, Rhetoric, Art and Museums, Images,Archaeology and Ancient Sites, Architecture, Theatre, Mythology, History, Philosophy, Law, Military, Medicine, Music, Natural Sciences, Numismatics, Epigraphy, Paleography, Papyrology, Geography and Cartography, Sports, Medieval Studies and Neo-Latin Materials, Ancient Near East, Bibliographies and Bibliographic Databases, Classics Societies, Associations, etc., Classics Periodicals and E-journals, Mailing Lists, Newsgroups, Forums, Teaching Tools, Classics Worldwide, Interesting Personal Pages, Directories of Classicists and Ancient Historians, Publishers, Booksellers and Catalogues, Miscellaneous.
    L'indirizzo di posta elettronica della cattedra di Filologia Classica dell'Università di Tartu è klassik@admin.ut.ee. Eventuali commenti riguardo la pagina web vanno invece indirizzati al webmaster Ivo Volt.


    Finlandia

    Helsinki University: Department of Archaeology
    La Home Page del Dipartimento di Archeologia dell'Università di Helsinki per il momento è disponibile solo in lingua finlandese...

    Segnalazioni

    University of Helsinki: Institutum Classicum

    University of Oulu: Antiikin kielet ja kulttuuri

    University of Turku: Classical Languages and Culture




    Francia

    Université de Bordeaux III: Institut de Recherche sur l'Antiquité et le Moyen-âge
    La Home PAGE dell'IRAM consente di accedere alle pagine dedicate a:
    • Les services: per il momento è attivata solamente la pagina relativa ai servizi informatici, ma sono previsti anche links ai servizi di pubblicazione e di cartografia. Nella pagina relativa al Service Informatique et Recherches en Archéologie troviamo connessioni ai materiali on line di alcune interessanti ricerche portate avanti presso l'istituto:
      • Anciens documents sur l'Égypte.
      • Restitutions virtuelles: le temple d'Akhénaton à Karnak.
      • Les obélisques dans Rome.
      • Une banque d'images sur El-Jem (Tunisie)
      Possiamo inoltre consultare:
      • Un documento informativo sulla Xe Table Ronde Informatique & Égyptologie.
      • La bibliographie des membres du Centre.
      • Les principales manifestations de "Communication Scientifique" auxquelles le SIRA a participé.
      • Points d'entrées conseillés sur le WEB, una breve lista di connessioni ad altri siti Internet dedicati allo studio dell'Archeologia e dell'Egittologia.
    • Les programmes, progetti di ricerca portati avanti nel dipartimento, che si possono raggruppare sotto tre temi principali: occupation du sol et relations ville-territoire; l'impact de la romanisation sur les sociétés indigènes; economie du monde antique.
    • Les publications.
    • La liste des membres.

    CNRS: UPR 76
    Questa unità di ricerca ha depositato sul suo server molti materiali utili per lo studio del mondo antico, su alcuni dei quali ci soffermiamo più diffusamente nelle sezioni appropriate della Rassegna. In particolare troviamo:
    • La presentazione dell'organigramma e delle attività della UPR 76. Il centro d'interesse dell'unità di ricerca è costituito dalla storia del pensiero dalla tarda antichità all'alto Medioevo. Da questa sezione possiamo inoltre accedere alle pagine:
      • Thèmes de recherche
      • Principaux domaines d'étude
      • Principales publications collectives de l'UPR 76
      • I titoli dei volumi pubblicati nella collezione Histoire des doctrines de l'Antiquité classique
      • Colloques organisés récemment par l'UPR 76
      • Principaux instruments informatiques créés par l'UPR 76
    • L'Année philologique, pagina dalla quale si dovrebbe tra l'altro accedere ad una database consultabile via Internet delle schede bibliografiche relative all'annata 1996. Non ho purtroppo potuto verificare questa importante novità per le difficoltà di accesso al server. L'indirizzo diretto al quale accedere alla banca dati bibliografica è comunque http://callimac.vjf.cnrs.fr:8080/AnPhilNet.%C4/AnPhilNet/AnPhilNet.html.
    • Dictionnaire des philosophes antiques (vd. scheda)
    • Bibliographie platonicienne (vd. scheda)
    • Bibliographie plotinienne (vd. scheda)
    • Chrysopoeia, la rivista della Société d'Étude de l'Histoire de l'Alchimie (vd. scheda).
    • Lexis, una descrizione del software per la lemmatizzazione e indicizzazione dei testi greci e latini (vd. scheda).
    • Scala temporum, descrizione di un programma per Macintosh per la creazione di liste cronologiche. Una versione dimostrativa del programma può essere scaricata gratuitamente da questa pagina.
    • Bibliographie scientifique des chercheurs de l'UPR 76.
    • Adresses utiles, annuaires et répertoires, connessioni a risorse generali, utili per tutti i navigatori di Internet.
    • L'Antiquité classique sur Internet, un elenco di siti specifici per lo studio delle antichità classiche, suddiviso nelle sezioni:
      • Généralités
      • Départements et Institutes d'Études classiques
      • Banques de données et revues électroniques
      • Sommaires et index de périodiques
      • Répertoires d'antiquisants (indirizzari)
    • Catalogues de bibliothèques, un buon elenco di connessioni ai cataloghi on line delle biblioteche di tutto il mondo, in ordine geografico.
    • Catalogues d'éditeurs, qualche link alle pagine WWW di editori particolamente importanti per gli studi classici.
    • Mieux connaître le Web et ses outils, connessioni a pagine di guida per l'utilizzo della Rete.
    L'indirizzo elettronico del responsabile di queste pagine dell'UPR 76 è goulet@infobiogen.fr.

    Ecole Normale Superieure: Département de Sciences de l'Antiquité
    Una pagina WWW descrive la struttura e l'attività del dipartimento di Scienze dell'Antichità dell'ENS, in particolare di due delle strutture che vi fanno capo, il Centre d'Études Anciennes e il Laboratoire d'Archéologie.

    Université de Franche-Comté, Besançon - ISTA
    L'ISTA: Institut de Sciences et Techniques de l'Antiquité è un raggruppamento di centri di ricerca del CNRS e universitari che opera nel capo degli Studi delle scienze dell'Antichità.
    I centri che fanno capo all'ISTA sono:
    • IDISA (Identité, Différences, Intégration dans les Sociétés de l' Antiquité
    • Il gruppo di ricerca CNRS PACATA: Paysages antiques et cadastres de Gaule : textes et archéologie.
    • Il gruppo di ricerca CNRS Amphores: Les amphores gauloises dans le monde romain.
    • Un' équipe universitaria: CeRES: Centre d' Etudes et de Recherches sur l' Espace Sacré.
    • Un "action européenne de coopération scientifique et technique COST G2" : PASTA: Paysages Antiques et Structures rurales : Technique et Archéo-environnement.
    In questa pagina web si trovano informazioni sulle iniziative dell'Istituto, sulle pubblicazioni e sull'attività editoriale. Segnaliamo in particolare le informazioni sulle ricerche sullo studio del paesaggio antico, tra cui il progetto di ricerca: Etude intégrée du patrimoine paysager antique: morphologie et modélisation, l'Atlas historique des cadastres d'Europe, informazioni sul master europeo: 'The Archaeology and Dynamics of Writing' e sui filoni di ricerca:
    • Anthropologie historique des formes de dépendance
    • Religions et enjeux sociaux
    • Structure spatiale et consommation
    • Paysages, cadastres et occupation du sol: texte et archéologie.
    Il sito ha in preparazione inoltre alcune banche dati bibliografiche, testuali e di immagini relative ai temi di ricerca seguiti nel'istituto. Per quanto riguarda le bibliografie, è disponibile un accesso solo controllato alle banche dati bibliografiche dell'ISTA, che dovrebbero contenere alcune bibliografie tematiche; per i testi è in corso di realizzazione la banca dati: CHADOC, che raccoglie i testi greci e latini, trattati ed indicizzati secondo un thesaurus tematico elaborato presso il centro di ricerche sulla dipendenza, non accessibile on-line.
    Dalla pagina relativa alle pubblicazioni dell'istituto si può accedere agli indici della rivista Dialogue d'Histoire Ancienne a partire dal n. 23 (1997), alla lista dei titoli della collana Annales Litteraires de l'Université de Besançon, alle novità editoriali dei membri dell'istituto e alle Publications de l'Université France Comte (PUFC).
    Direttore dell'ISTA è Monique Clavel Leveque, raggiungibile all'indirizzo e-mail: monique.leveque@univ-fcomte.fr.

    Montpellier III (Université): Centre d'Etude et de Recherche sur les Civilisations de l'Antiquité Méditerranéenne
    In questa pagina vengono presentate le attività del CERCAM, un centro di ricerca, composto di diversi gruppi associati:
    • Centre d'histoire gallo-romaine, dir. M. M. Gayraud
    • Groupe de recherche sur l'Afrique antique (GRAA), dir. M. J.-M. Lassère
    • Hellénisme post classique, dir. M. B. Schouler
    • Séminaire d'études sur les mentalités antiques (SEMA), dir. M. A. Moreau
    • Groupe interdisciplinaire sur le théâtre antique (GITA), dir. M. A. Moreau
    • Hellénisme moderne, dir. Mme M. P. Masson
    • Latin tardif, dir. M. J. Flamant
    Dalla pagina si può accedere ad informazioni sui gruppi di ricerca e sui docenti e ricercatori che li compongono. Per contattare i docenti dei singoli gruppi di ricerca del CERCAM, scrivere all'indirizzo e-mail: cercam@bred.univ-montp3.fr, specificando il nome dell'interessato nell'oggetto del messaggio.

    Segnalazioni

    L'École des Hautes Études en Sciences Sociales - CNRS: Centre Louis Gernet - Recherches comparées sur les societés anciennes

    Université de Lille III: Centre de Recherche Philologique

    Université de Lyon: La Maison de l'Orient Mediterranean

    Université Nancy 2: Histoire et cultures de l'antiquité grecque et romaine

    Université de Provence - CNRS: Centre Camille Jullian. Archéologie Méditerranéenne et Africaine




    Giappone

    Tezukayama University: Archaeological Research Institute
    Il server dell'Istituto di Archeologia dell'Università di Tezukayama conserva informazioni sulla vita dell'Istituto stesso, sugli studi archeologici in Giappone e in Estremo Oriente. Presenta inoltre links alle pagine Current Discussion on Archaeological Computing e KATATA: A Specific CAD System for Archaeologists. A qualcuno può interessare il fatto che della Home Page esiste una versione giapponese.


    Grecia

    Università di Atene: Dipartimento di Storia ed Archeologia
    Disponibile in greco ed in inglese, il sito fornisce utili e dettagliate informazioni sulle attività didattiche (sia a livello pre- che post- laurea) e di ricerca scientifica, nonchè sugli scavi archeologici in cui è impegnato il dipartimento. È presente anche un elenco delle tesi di dottorato in corso di elaborazione presso la facoltà di storia ed archeologia. I curatori della pagina sono raggiungibili all'indirizzo: archweb@arch.uoa.gr.

    [Carla Salvaterra]

    Crete University: Department of Archaeology and History
    La Home Page del Dipartimento di Archeologia e Storia dell'Università di Creta, con sede a Rhethymnon, illustra la storia e le attività dell'istutuzione e consente di accedere ad una descrizione del corso di laurea e a informazioni più dettagliate sui singoli corsi.

    Crete University: Department of Philology
    La Home Page del Dipartimento di Filologia illustra brevemente la storia e le attività del dipartimento, fornisce informazioni sul corso di laurea e sui Laboratori annessi al dipartimento.
    Una pagina speciale è dedicata agli studi classici: vi troviamo l'elenco dei docenti, con schede che riportano il loro recapito e le loro pubblicazioni.

    National Hellenic Research Foundation
    In greco ed in inglese vengono presentate le attività degli istituti finanziati dal centro delle ricerche nazionale greco. Si segnalano per i nostri studi l'istitituto di antichità greche e romane e le ricerche bizantine.

    [Carla Salvaterra]

    Segnalazioni

    National Center for Scientific Research Demokritos: Laboratory of Archaeometry




    Irlanda

    Classics Eireann Survey of Irish Universities
    Dettagliato rapporto sui servizi e le attività condotte presso i dipartimenti di studi classici della Repubblica d'Irlanda e dell'Irlanda del Nord. Insieme alla Classics Eireann Universities Page, conservata nel medesimo sito, costituisce la migliore introduzione alle strutture della ricerca scientifica dell'isola.

    University College, Cork: Department of Ancient Classics
    Informazioni sui programmi di studio, i docenti che lavorano presso il Dipartimento, la Latin and Greek Summer School che fa capo all'istituzione. Una pagina speciale è dedicata alla collezione di calchi annessa al Dipartimento.

    University College, Dublin: Department of Classics
    La pagina Internet del Dipartimento di Studi Classici dell'University College di Dublino, a cura di B. Hoffmann, offre informazioni sulle attività condotte presso il Dipartimento, il corpo docente che vi opera (con rimandi alle recenti pubblicazioni), i corsi che vi vengono impartiti, convegnio e seminari organizzatoi presso l'istituzione. La pagina Research tools for Classics and Greek and Roman Civilisation offre una scelta di links ad altri siti Internet di interesse. Da notare che dalla Home Page si può accedere alla pagina Internet dedicata al piccolo museo annesso al Dipartimento.

    Trinity College, Dublin: Classics Home Page
    Lo splendido Trinity College di Dublino ha una lunga tradizione di studi classici ma sembra aperto alle innovazioni tecnologiche: lo dimostra la bella Home Page dipartimentale, a cura di S. Simms, nella quale possiamo trovare, tra l'altro, notizie sul personale docente che opera presso il Dipartimento, i corsi impartiti, il consueto breve elenco di risorse web per lo studio del mondo classico. Particolare attenzione è dedicata agli studenti, che potranno prendere visione di uno Student Handbook. Speciali sezioni sono dedicate ad un progetto di ricerca congiunto della School of Classics e della School of Hebrew, Biblical and Theological Studies, denominato Mediterranean & Near Eastern Studies e al Centre for the Study of the Platonic Tradition.

    University College, Galway: Department of Classics
    Nella semplice pagina elettronica del Dipartimento di Studi Classici dello University College di Galway troveremo i recapiti dell'istituzione, l'elenco del personale docente e non docente che lavora presso il Dipartimento e una breve presentazione dei programmi di studio offerti.
    Nel gennaio del 2002, a seguito della ristrutturazione del sito Internet dell'University College (ora all'indirizzo http://www.nuigalway.ie/), la nuova pagina relativa al Dipartimento di Studi Classici era ancora in fase di costruzione.

    St. Patrick's College, Maynooth: Department of Ancient Classics
    Nella pagina dipartimentale, oltre a qualche riflessione sul significato degli studi classici oggi, si troveranno informazioni sui programmi di studio e i corsi impartiti presso questa struttura, sui docenti che afferiscono al Dipartimento, con le loro recenti pubblicazioni e gli interessi di ricerca, notizie sugli incontri di studio.
    L'indirizzo di posta elettronica del Dipartimento è classics@may.ie.

    Segnalazioni

    University College Cork: Archaeology Department




    Israele

    Segnalazioni

    The Hebrew University of Jerusalem: Institute of Archaeology

    The Hebrew University of Jerusalem: Classics Department

    Tel Aviv University: The Sonia and Marco Nadler Institute of Archaeology

    Tel Aviv University: Department of Classics




    Iugoslavia

    University of Belgrade: Department of Archaeology




    Lussemburgo

    Centre Universitaire de Luxembourg: Department des Lettres & des Sciences Humaines - Araneola
    Araneola è il sito WWW del Dipartimento di Lettere e Scienze Umanistiche dell'Università del Lussemburgo. Vi troviamo le sezioni:
    • Colloquia, informazioni su convegni e conferenze.
    • Pointeurs, un lungo elenco di connessioni a siti Internet dedicati agli studi umanistici, articolato nelle voci:
      • Repertoires, indici generali di risorse Internet per gli studi umanistici.
      • Sciences humaines & informatique: quelques grands centres.
      • Universités
      • Bibliotheques
      • Branches, risorse elettroniche sulle singole discipline degli studi umanistici. Gli antichisti si rivolgeranno naturalmente alla sezione Etudes classiques.
    • La recherche au Luxembourg: quelques adresses
    • Libellus, il sottosito di Araneola dedicato alla pubblicazione di testi elettronici al quale abbiamo dedicato un'apposita scheda nel capitolo Biblioteche on line.




    Norvegia

    Bergen: Institutt for Klassisk Filologi, Russisk og Religionsvitenskap
    Contiene solamente i recapiti telefonici e gli indirizzi di posta elettronica del personale docente e non docente afferente all'Istituto.

    Norges Teknisk-Naturvitenskapelige Universitet - Trondheim, Klassike Fag
    In questa pagina in norvegese della sezione di studi classici della Facoltà di Filosofia e Storia dell'Università di Trondheim troviamo le informazioni sugli insegnamenti di greco, latino e culture antiche. La piccola sezione fa parte dell'Istituto Storico ed ha come interesse principale l'insegnamento delle lingue e delle culture greca e latina.

    Segnalazioni

    Bergen University: Arkeologisk institutt




    Nuova Zelanda

    Victoria University of Wellington: Classics Department
    Questa pagina elettronica presenta tre sezioni:
    • Classics at Victoria University of Wellington, con un introduzione agli studi classici nell'università neozelandese, connessioni a dettagliate descrizioni dei diversi corsi tenuti, alla pagina degli indirizzi da contattare, a informazioni sui programmi di studio per Graduates e sulle borse di studio.
    • The Victoria University of Wellington Classics Department, con connessioni alle pagine riguardanti il corpo docente, le ricerche e le attività portate avanti, informazioni sul piccolo Classical Museum annesso al Dipartimento e sulla Wellington Classical Association. Da questa sezione possiamo inoltre accedere al programma delle Syme Lectures, in ricordo del grande storico dell'antichità Sir Ronald Syme, che fu studente presso l'Università di Wellington.
    • Classics in New Zealand and Abroad, comprende l'indirizzario dei classicisti neozelandesi e dei dipartimenti di studi classici della Nuova Zelanda, connessioni ad altre Home Pages dipartimentali dedicate al mondo classico in quel paese e, infine, una pagina di Links to Classical Material on the World Wide Web.
    La Home Page della Victoria University è arricchita da alcune immagini di celeberrimi monumenti antichi, come per esempio l'arco di Costantino, la Tholos di Delfi, il mosaico di Alessandro da Pompei.
    Per eventuali commenti o per avere altre informazioni mettersi in contatto con Tim Parkin.

    Segnalazioni

    Canterbury University: Classics




    Olanda

    Amsterdam Universiteit: Instituut voor Pre- en Protohistorische Archeologie
    La Home Page (in fiammingo) dell'istituto per l'archeologia preistorica e protostorica di Amsterdam comprende:
  • Informazioni sui programmi d'insegnamento tenuti presso il dipartimento.
  • Una breve descrizione di Trilithon, l'associazione degli studenti di archeologia dell'Europa preistorica e protostorica.
  • Brevi descrizioni, con immagini, delle ricerche archeologiche recentemente intraprese dall'istituto.
  • Una descrizione del Laboratorium voor Milieu archeologie.
  • Il calendario delle conferenze organizzate dall'istituto.
  • Indirizzario. L'indirizzo di posta elettronica dell'istituto è secipp@ivip.frw.uva.nl.

    Leiden University: Classics
    La pagina elettronica dell'Università di Leida dedicata agli studi classici recentemente è stata arricchita da molti materiali. In particolare troviamo le sezioni:
    • Internet publications, con connessioni ai diversi progetti on line portati avanti a Leida; si segnalano in particolare le bibliografie, a cura di I.L. Pfeijffer su Pindaro (vd. scheda) e su Bacchilide (vd. scheda) ed una ricchissima bibliografia sulla poesia di età ellenistica, a cura di M.P. Cuypers (vd. scheda).
    • Greek Language and Literature, Latin Language and Literature, Neo Latin Studies, Medieval Latin, Late Antiquity, Ancient Philosophy, Classical Archaeology, Ancient History, Didactic Studies, Papyrological Institute, le diverse sezioni che compongono il Dipartimento, con i nomi dei docenti che vi afferiscono, i loro indirizzi di posta elettronica e gli interessi di ricerca.
    • Classical Links, un breve elenco di connessioni a pagine elettroniche di interesse per gli studi classici.

    Segnalazioni

    Rijksuniversiteit Groningen (studiegids van de vakgroep Archeologie)

    Leiden University: Faculty of Archaeology




    Polonia

    Jagiellonian University, Cracow: The Institute of Archaeology
    Una breve presentazione dell'Istituto, indirizzi e personale docente che vi afferisce.

    Jagiellonian University, Cracow: The Chair of Classical Philology
    Indirizzo e docenti che afferiscono alla cattedra di Filologia Classica dell'Università di Cracovia.

    Jagiellonian University, Cracow: Instytut Filologii Klasycznej
    La Home Page dell'Istituto di Filologia Classica di Cracovia, in polacco, presenta l'elenco dei docenti afferenti, le conferenze organizzate dall'Istituto, le recenti pubblicazioni e un breve elenco di risorse WWW per lo studio della filologia classica; nel momento in cui ho visitato questo sito alcune delle connessioni non erano funzionanti.
    L'indirizzo di posta elettronica dell'Istituto è kfklas@vela.filg.uj.edu.pl.

    Uniwersytet Warszawski: Institute of Archaeology
    L'Istituto di Archeologia dell'Università di Varvavia è Il più grande della Polonia e uno dei maggiori al mondo. Il sito web, che abbiamo esplorato nella versione inglese, presenta ancora diverse parti in costruzione; le sezioni principali sono le seguenti:
    • Institute: breve storia dell'Istituto, con la sua articolazione in Dipartimenti e Laboratori.
    • Crew: pagine personali degli studiosi afferenti all'Istituto.
    • Studies: schede sui singoli insegnamenti impartiti presso l'Istituto.
    • Research: schede sulle missioni archeologiche dell'Istituto (non ancora disponibili nel giugno 2004).
    • Resources: informazioni sulla le pubblicazioni curate presso l'Istituto e la sua biblioteca, Titoli delle tesi recentemente assegnati, Links consigliati.
    • Swiatowit: sezione dedicata al periodico dell'Istituto, che ospiterà prossimamente anche una versione elettronica della rivista.

    Segnalazioni

    Adama Mickiewicza Uniwersytet, Poznan: Faculty of Polish and Classical Philology

    Uniwersytet Warszawski: Department of Papyrology




    Portogallo

    Universidade de Coimbra, Instituto de Arqueologia
    In questa pagina dell'Universidade de Coimbra l'Istituto di Archeologia presenta la propria storia, l'organizzazione interna, i progetti di ricerca, le pubblicazioni e i programmi dei corsi tenuti dai docenti che afferiscono all'Istituto.
    Per quanto concerne l'attività dell'Istituto segnaliamo la descrizione delle strutture didattiche e scientifiche, tra cui la biblioteca, il gabinetto di Numismatica, il museo didattico, la cartoteca e gli archivi di immagini e documentali.
    Nell'ambito delle pubblicazioni vi sono alcune schede descrittive della rivista 'Conímbriga', dei supplementi alla rivista, del 'Fichero Epigráfico' e dei 'Cadernos de Arqueologia'.
    Tra i progetti informatici l'istituto è sede del progetto di divulgazione dei dati sulle incisioni paleolitiche della Vale do Côa, collabora inoltre con l'Associação Independente Arqueologia alla redazione della rivista "O Cyberarqueólogo Português" e alla gestione della Mailing list ARCHPORT, su cui si vedano le schede nei capitoli della rassegna: 'Riviste elettroniche' e 'Gruppi di discussione'.
    Informazioni, commenti e suggerimenti si possono indirizzare all'e-mail dell'istituto: iarq@gemini.ci.uc.pt

    Segnalazioni

    Universidade de Coimbra: Instituto de Estudos Clássicos




    Romania

    Segnalazioni

    CIMEC: Institutul de Memorie Culturala - Arheologie




    Repubblica di San Marino

    Segnalazioni

    Università di San Marino: Scuola Superiore di Studi Storici




    Svezia

    Göteborg University: Department of Archaeology
    La Home Page del Dipartimento di Archeologia dell'Università di Göteborg contiene esaurienti informazioni sul personale docente, sui corsi tenuti presso il dipartimento, sulle attività di ricerca e le pubblicazioni (tra l'altro con links a documenti concernenti le pubblicazioni disponibili in Internet, alla rivista ARKEOLOGEN e ad una lista di tesi discusse presso l'istituzione), infine conserva una lista di connessioni ad altre pagine di WWW su archeologia, musei e GIS. Per commenti e suggerimenti contattare Per Persson o Karl-Grön Sjögren.

    Umeâ University: Department of Archaeology
    Comprende:
    • General Information
    • Research Projects, brevi descrizioni dei progetti di ricerca portati avanti dal dipartimento (alcune di esse sono disponibili solamente in svedese).
    • Education, informazioni sui corsi tenuti presso il dipartimento (in svedese)
    • Publications, indici delle tre serie di studi pubblicate dal dipartimento.
    • Public Projects, progetti di ricerca ai quali collabora il dipartimento.

    Uppsala University: Department of Archaeology
    Dalla Home Page del Dipartimento di Archeologia dell'Università perveniamo a descrizioni dei progetti di ricerca condotti da questa istituzione, informazioni sul personale docente e non che vi lavora e ad una descrizione dei corsi di studio. La pagina principale è completata da una breve introduzione ai caratteri dell'archeologia e al tipo di studi che è possibie intraprendere a Uppsala.

    Uppsala University: Department of Classical Archaeology and Ancient History
    Dalla Home Page del Dipartimento di Archeologia Classica e Storia Antica dell'Università di Uppsala possiamo accedere alle pagine:
    • Staff
    • A Short History of the Department
    • Current Research Projects
    Troviamo inoltre connessioni alla pagina dedicata alla locale collezione di antichità e al solito elenco di connessioni utili per i classicisti.

    Uppsala University: Department of Classical Philology
    Informazioni di carattere pratico e indirizzi di posta elettronica dei docenti afferenti al dipartimento.

    Segnalazioni

    Göteborg University: Department of Classical Studies - Division of Classical Philology

    Lunds Universitet: Classical Archaeology and Ancient History

    Lunds Universitet: Department of Classics and Semitics




    Svizzera

    Universität Basel: Seminar für Klassische Philologie
    La pagina web del Seminario di Filologia Classica dell'Università di Basilea offre:
    • Dettagliate informazioni sulla biblioteca di studi Indoeuropei annessa al seminario.
    • Le pagine personali del corpo docente che lavora presso il seminario, con i rispettivi interessi di ricerca e l'elenco delle recenti pubblicazioni.
    • Un bollettino di annunci relativi alle attività del seminario.
    • Un dettagliato resoconto delle attività didattiche e scientifiche del seminario nel passato anno.
    • Brevi illustrazioni dei corsi che verranno tenuti presso il seminario.
    • Notizie sui progetti scientifici in corso, in particolare sul cosiddetto Neue Ameis-Hentze, un nuovo commento all'Iliade, un'impresa diretta da J. Latacz.
    • Informazioni sull'associazione Hellas, che annualmente organizza conferenze sulle civiltà del mondo antico.
    • Il prospetto della serie Colloquia Raurica.
    • Notizie sulle conferenze organizzate nell'ambito della serie Jacob Burckhardt-Gespräche auf Castelen.
    • Una sommaria descrizione della rivista "Museum Helveticum".
    Per ulteriori informazioni inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo klassphilinf@ubaclu.unibas.ch.

    Université de Fribourg Departement de Sciences de l'Antiquité
    Il sito del Dipartimento si articola nelle diverse sezioni dedicate all'Archeologia paleocristiana e bizantina, alla Storia Antica, alla Filologia Classica, all'Archeologia Classica e a quella Preistorica e Protostorica, all'Egittologia, e all'Indogermanistica. Si segnala in particolare, nella sezione di storia antica, il progetto Antiquit@s, su cui si veda la scheda nella sezione Guide e grandi progetti didattici.

    [Carla Salvaterra]

    Université de Genève: Departement d'Anthropologie et Ecologie
    Le pagine WWW del Dipartimento di Antropologia ed Ecologia dell'Università di Ginevra si distinguono per la quantità di informazioni offerte e per la razionale organizzazione della materia. Dalla ricca Home Page del dipartimento si può infatti accedere tra l'altro a:
    • Informazioni di carattere pratico su come raggiungere il dipartimento e inoltre indirizzi, numeri di telefono, fax e e-mail.
    • Informazioni sul personale docente e sul personale amministrativo che lavora nel dipartimento.
    • Descrizione della biblioteca dipartimentale.
    • Catalogo delle pubblicazioni del dipartimento.
    • Informazioni sui corsi tenuti presso il dipartimento, con riassunti e bibliografie.
    • Notizie di conferenze, seminari ed altri eventi organizzati dal dipartimento.
    • Informazioni sulle tre sezioni che compongono il dipartimento, il Laboratoire d'Archéologie Préhistorique, il Laboratoire de Génétique et Biométrie e il Laboratoire d'Ecologie.
    • Anonymous FTP server del dipartimento, dal quale si possono scaricare sul proprio computer diversi programmi per Windows e Macintosh.
    • Presentazione delle principali risorse Internet per lo studio dell'antropologia.
    • The DAE Guestbook and Suggestion Box.
    • Mostre virtuali nel settore degli studi antropologici.
    • Le Bulletin de la Société Suisse d'Anthropologie: una versione on line del bollettino sarà presto a disposizione degli interessati tra le pagine elettroniche del dipartimento.

    Université de Lausanne: Sciences de l'Antiquité
    Nel sito elettronico dedicato alle Scienze dell'Antichità di Losanna possiamo trovare numerosi materiali di interesse per gli studiosi del mondo antico; le numerose connessioni ipertestuali consentono svariati itinerari: per comodità di esposizione descriveremo qui le cinque sezioni principali alle quali si può accedere dalla Home Page.
    • L'Istituto di Archeologia e Storia Antica: una presentazione dell'organizzazione e delle attività dell'Istituto, con particolare riferimento alle tre aree disciplinari di base, cioè Archeologia gallo-romana, Archeologia classica e Storia antica: per ognuna delle tre aree troviamo una introduzione, la presentazione dei singoli corsi e seminari che vi fanno capo e connessioni alle pagine personali dei docenti, nelle quali possiamo trovare i loro recapiti e temi di ricerca. Da questa pagina si può accedere direttamente a brevi note informative sugli scavi condotti dall'Istituto sul sito della villa romana di Orbe-Boscéaz (Cantone di Vaud) e nell'oppidum di Bibracte.
    • La Cattedra di Latino: connessioni alle pagine personali dei docenti e alle descrizioni di corsi e seminari.
    • La Cattedra di Greco, con la medesima struttura della pagina precedente.
    • École Suisse d'Archéologie en Grèce: la scuola, nata nel 1965 con la trasformazione di una esistente missione di scavo nell'Eubea, è impegnata nelle indagini sulla città di Eretria. In questa sezione possiamo trovare una presentazione della Scuola, i recapiti in Svizzera e in Grecia e l'elenco delle pubblicazioni apparse nella serie ERETRIA, nella quale appaiono i contributi degli archeologi della Scuola Svizzera. Può essere interessante sapere che una banca dati bibliografica su questa città dell'Eubea è consultabile su richiesta a Losanna.
    • Laboratoire Romand de Dendrochronologie: la sezione comprende fra l'altro un'introduzione a questa scienza, l'elenco completo delle pubblicazioni dello staff del Laboratorio, una banca dati di siti archeologici datati grazie alla dendrocronologia (con maschera di ricerca) ed una pagina, ancora in fase di costruzione, sulla Conférence du Groupe de Travail Européen pour la Dendrochronologie del 1996.
    Non ci resta che menzionare la pagina L'Antiquitè sur Internet, con descrizioni e links a qualche sito chiave per lo studio del mondo antico su Internet.
    Per ulteriori informazioni sullo studio delle scienze dell'antichità a Losanna contattare l'indirizzo di posta elettronica wwwscant@unil.ch.

    Université de Neuchâtel: Séminaire des Sciences de l'Antiquité
    La pagina web del seminario di Scienze dell'Antichità dell'Università di Neuchâtel comprende dettagliate informazioni sulle diverse sezioni che afferiscono al Seminario (greco, latino, archeologia classica e storia antica, archeologia preistorica, linguistica comparata) e inoltre le pagine:
    • Bibliographies, che presenta alcuni interessanti contributi bibliografici dedicati in particolare a:
      • La Poetica di Aristotele
      • La Teogonia di Esiodo
      • Frontone ed il genere epistolare
      • Properzio e la poesia elegiaca
      • L'antisemitismo da Tertulliano ad Agostino
      • Epitaffi e diritto testamentario a Roma
    • Un modulo per l'insegnamento a distanza del greco, che comprende sia esercizi, sia un'introduzione allo studio della civiltà e della letteratura greca, come due seminari on line sulla Poetica di Aristotele e la Teogonia di Esiodo.
    • Ressources, un breve approccio ad alcune delle più interessanti risorse elettroniche per lo studio dell'antichità classica, sia su Internet sia su supporto magnetico ed ottico; oltre ai links si troveranno anche delle brevi descrizioni.
    • Cours public, informazioni su un ciclo di conferenze aperto a tutti gli interessarti che si terrà presso il Seminario durante il semestre invernale; il corso è dedicato all'interessante tema "Le migrazioni nell'antichità".
    • Conférences d'Archéone, pagina nella quale verranno segnalate le conferenze organizzate da un'associazione locale di archeologia.
    • Groupe de théâtre antique, pagina che descrive le attività del vivace gruppo costituisi presso il Seminario e che si occupa della traduzione e della rappresentazione di drammi e commedie della letteratura greca e romana.
    • Visitez les lieux, immagini del Seminario.

    Universität Zürich: Klassisch-Philologisches Seminar
    La Home Page del Seminario di Filologia Classica dell'Università di Zurigo è articolata nelle sottopagine:
    • Das Seminar, con l'indirizzo e le modalità per raggiungere il Seminario; vi troviamo inoltre l'elenco del personale che lavora in questa unità didattica.
    • Bibliothek, dettagliate informazioni sulla biblioteca del Seminario, che comprende oltre 30.000 fra monografie e fascicoli di periodici.
    • Studienführer, particolareggiata guida allo studio della filologia classica a Zurigo.
    • Fachschaft, con infomazioni sull'associazione che riunisce studenti e docenti di filologia classica e linguistica indoeuropea dell'Università di Zurigo.
    • E-mail-Verzeichnis, indirizzi di posta elettronica di docenti e studenti che lavorano presso il Seminario.
    • EDV am Klassisch-Philologischen Seminar, con descrizione dei servizi offerti dal laboratorio informatico annesso al Seminario.
    • Links, connessioni ad altre pagine interessanti, suddivise nelle sezioni:
      • Unsere Seiten, semplicemente una replica dell'indice che compare nella Home Page.
      • Wichtige Seiten der Universität Zürich, altre pagine dell'Università di Zurigo che possono rivestire un qualche interesse per studiosi e studenti di antichità classiche.
      • Verwandte Fächer an der Universität Zürich, connessioni alle pagine WWW del Seminario di Latino Medievale, del Seminario di Studi Storici e della Facoltà di Teologia.
      • Andere schweizerische Institute für Klassische Philologie, connessioni ad altre istituzioni accademiche dedicate alla filologia classica in Svizzera.
      • Einige Einstiegsseiten für Klassische Altertumswissenschaft auf dem WWW, qualche guida generale alle risorse per lo studio dell'antichità classica in Internet.
      • Einige allgemeine Einstiegsseiten oder "Kataloge", connessioni a cataloghi di risorse in Internet (sul modello di Yahoo!)
      • Einige Indizes oder "Suchmaschinen" (Search Engines), connessioni a strumenti di ricerca di informazioni in Internet (sul modello di AltaVista)
    È prevista una versione inglese della Home Page (che per il momento è solamente in tedesco) e la creazione di un forum di discussione elettronico sul ruolo degli studi classici oggi.
    Per domande e commenti sulla interessante Home Page del Seminario di Filologia Classica inviare un messaggio di posta elettronica a Thomas Kappeler.

    Universität Zürich: Philologische Wissenschaften
    Un semplice elenco dei corsi e dei docenti nel settore delle scienze filologiche, ivi comprese la linguistica e le scienze dell'antichità.

    Segnalazioni

    Universität Basel: Kompetenzzentrum Altertumswissenschaften

    Universität Basel: Seminar fü Alte Geschichte

    Universität Basel: Seminar fü Klassichsche Archäologie

    Universität Bern: Institut für Klassische Archäologie

    Universität Bern: Institut für Klassische Philologie

    Universität Bern: Institut für Ur- und Frühgeschichte und Archäologie der Römischen Provinzen

    Université de Genève: Departement des Sciences de l'Antiquité

    Universität Zürich: Archäologisches Institut

    Universität Zürich: Historisches Seminar - Fachbereich Alte Geschichte




    Sudafrica

    Natal University, Durban: Department of Classics (via WWW)
    La Home Page del Dipartimento di Studi Classici dell'Università del Natal presenta le opzioni:
    • Scholia, la rivista on line del Dipartimento, sulla quale si veda la scheda nel capitolo Riviste elettroniche concernenti l'antichità classica.
    • Museum of Classical Archaeology
    • 1996 Departmental Prospectus
    • CASA, l'indirizzario dei classicisti dell'Africa subsahariana, sul quale si veda la scheda nel capitolo Indirizzari.
    • Other Classics Pages

    Stellenbosch University: Department of Ancient Studies
    La pagina elettronica del Dipartimento di studi antichi dell'Università di Stellenbosch è suddivisa nelle sezioni:
    • Meet the Department: il Dipartimento è suddiviso in due sezioni, una di studi classici e una di studi sul Vicino Oriente. In questa pagina si potrà l'elenco dei docenti che afferiscono al Dipartimento, con i loro interessi di ricerca, recenti pubblicazioni e indirizzi di posta elettronica.
    • Courses, Programmes, and Information for Prospective Students.
    • News and Updates, un bollettino di informazioni.
    Nel sito del Dipartimento di studi antichi di Stellenbosch sono inoltre ospitate le pagine:
    • Classical Association of South Africa (CASA)
    • Centre for Bible Translation in Africa
    • Akroterion (vd. scheda)
    • Journal of Northwest Semitic Languages
    L'indirizzo di posta elettronica al quale rivolgersi per avere ulteriori informazioni è hhm@akad.sun.ac.za.

    Witwatersrand University, Johannesburg: Department of Classics
    La Home Page del Dipartimento di Studi Classici della Witwatersrand University è stata recentemente sottoposta ad una revisione, che ha portato ad un radicale ridimensionamento dei suoi contenuti. Dalla pagina principale si può accedere alle sezioni:
    • Staff: informazioni sul corpo docente e sui postgraduates afferenti al dipartimento.
    • Courses, materiali didattici on line concernenti diversi corsi tenuti presso il dipartimento.
    • Events Calendar
    • SA Universities, rimandi alle pagine web di altri dipartimenti di studi classici in Suafrica
    • Universities Overseas, rimandi alle pagine elettroniche di qualche altro dipartimento di studi classici nel resto del mondo.
    Per commenti e suggerimenti sulla Home Page della Witwatersrand University rivolgersi a Alex Nice.

    Segnalazioni

    Natal University, Durban

    Potchefstroom University for Christian Higher Education: Department of Classics & Semitics




    Ungheria

    József Attila Tudományegyetem, Szeged: Department of Ancient History

    József Attila Tudományegyetem, Szeged: Department of Archaeology

    József Attila Tudományegyetem, Szeged: Department of Classica-Philology


Indice Strutture scientifiche | Indice Generale Rassegna | Commenti


L'URL di questa pagina è: http://www.rassegna.unibo.it/straccrm.html

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 2 agosto 2004

© Alessandro Cristofori 1995-2004